Reykjavik Boulevard
#BeCurious // Art & Photography
56q
  • CONTACT
  • Official website
  • E-Commerce
  • MUSIC
  • GIF & FUN
  • Theme
  • Finestra con Vista: Firenze presa d'assalto dagli "artisti di strada" con un'iniziativa che lascia perplessi.

    Si chiama “Finestra con vista” l’iniziativa presa da una mezza dozzina di artisti che operano su Firenze per « valorizzare finestre murate, porte e nicchie » del capoluogo Toscano. Tra gli artisti promotori coinvolti troviamo anche CLET, di cui abbiamo parlato qui: http://www.reykjavikboulevard.com/clet/

    Non si tratta di un attacco di “guerriglia” street art, quanto piuttosto qualcosa di pensato come una provocazione. Questo è quello che si legge dalle dichiarazioni di Yan Blusseau:

    “L’intervento ci è stato suggerito dalla natura stessa di queste cornici – ha spiegato Blusseau a Repubblica – che attendono di essere onorate da un’opera d’arte. A Firenze, museo a cielo aperto, ce ne sono tantissime, vivono in una specie di atmosfera sospesa: era naturale renderle visibili. Il talento non è riconosciuto da istituzioni, poco attente al contemporaneo, visto che chiuderà anche la Strozzina. Nessuna volontà contestataria, però, e non confondeteci con chi imbratta le mura: agli artisti partecipanti è stato chiesto di usare materiali facilmente staccabili e non aggressivi. Noi non agiamo con la tecnica della guerrilla, la nostra è stata un’incursione festosa, anche se motivata: lo dice l’ironia di tante opere. E poi io stesso ho incontrato personalmente gli Angeli del bello assicurando che non avremmo arrecato danni. Questa città, in fondo, è piena di graffiti e tag non tutti di qualità: credo possa essere tollerato un intervento come il nostro che pone metaforica attenzione sul vuoto che c’è dietro la muratura, più che sul palazzo storico. E chi può rivendicare la proprietà di quel vuoto?” 

    Tra gli altri artisti impegnati in questa “lotta pacifica ma abusiva” (sono già fioccate le prime denunce) troviamo anche Mario Lovergine, Guerrilla Spam e Jeff Aerosol.

    E voi, che ne pensate?

    Thanks to @thenorthface for this awesome #neverstopexploring gift: the red Base Camp Travel Canister is a perfect trousse and an awesome bag for our Creative Guide for Curious People we carry all around the world!
    The #NorthFace Store #Firenze big opening was an awesome event and we hope to cooperate with @thenorthface_recruiting sooner or later: we share the same values! Discover them on ReykjavikBoulevard.com #travel section! And of course, #BeCurious!

    "Behind Me" is a project by ReykjavikBoulevard.com where you can find the complete series in the Summer 2014 Magazine by @ncclsclf watch this preview!
    ♫ Music: Aquarium - Nosaj Thing
    2014 All rights Reserved

    reykjavikboulevard:

    Went to #Bangkok #Thailand and got me a @labyrinthism bag with lovely @suntur’s birds on it.

    Unfortunately we didn’t meet the artist this time, but you can find him inside our Creative Guide for Curious People limited edition print on reykjavikboulevard.bigcartel.com

    12345Older   →